Mondial Frigor

by Torakiki

supported by
/
  • Streaming + Download

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.

      €3 EUR  or more

     

1.
03:00
2.
06:10
3.
05:42

about

Esce il 23 ottobre in distribuzione digitale e fisica Mondial Frigor, il primo EP di Torakiki, trio di indietronica di base a Bologna, il cui nome è ispirato ai manga degli anni ottanta. Mondial Frigor è stato composto di notte e vive di sensazioni notturne. E' stato pensato e realizzato per essere suonato a notte alta, nel buio elettrico dei neon. Le pulsazioni dei bassi, intessute nella trama sintetica dei brani, conducono l'ascoltatore fino al mattino. A quel punto il sole è alto e hai fame: vai in cucina e apri il tuo mondial frigor. Nel frigor ci sono molte cose, non tutte sono cibo, ma tutte aiutano l'organismo sopravvivere, a stare svegli, a dormire, ad eccitarsi, innervosirsi, calmarsi, sfogarsi, nutrirsi, denutrirsi, stare bene e stare male. Alcuni aprono il mondial frigor e lo usano solo per stare più freschi. Altri fanno accadere qualcosa e altri aspettano, tanto qualcosa accade sempre. Tanto arriverà qualcuno con un mondial frigor pieno di roba.
Dorothy è la piccola eroina di Torakiki, in fuga dal disastro. Primo brano registrato in studio. Per salvarsi non occorre niente che già non si possegga, nessun oggetto materiale. E' necessario riscoprire il proprio spirito di sopravvivenza, innato e dimenticato. Dentro il mondial frigor di Dorothy c'è la sua salvezza: la semplicità. E' all'equilibrio tra la parte di basso e la parte di elettronica, che rappresenta il caos del tornado che sale e sovrasta l'orizzonte contro l'esile corporatura della protagonista, che viene riservata la scelta del suo destino. Mondial frigor indica la via. Dentro il mondial frigor la tecno-natura arcaica e ossessiva di Tree|Moon risplende di macchie fluorescenti mentre una pioggia iridescente di synth riempie gli occhi. Le percussioni divengono metalliche e regolari, fino a pulsare basse e accoglienti. Arrivano i timpani a scandire il tempo e consentono di osservare un mondial frigor psichedelico e caldo. Una notte spettacolare e sintetica. La psichedelia si fa selvaggia e aggressiva con Pink Head, quando la notte sta per finire e i suoi protagonisti si ribellano. Per un pò si resiste, poi il brano si spezza e mille corpi si perdono in un sonico fulgore.

credits

released October 23, 2014

Mondial Frigor, registrato e mixato presso Lo Studio Spaziale (Mariposa, IOSONOUNCANE, Calibro35...) nella primavera del 2014 e anticipato dal video del brano Dorothy a cura di Salvo Lucchese (Elenfant Film).
Il mastering è stato affidato a Matilde Davoli (Girl with the Gun, Matilde Davoli) ed è stato realizzato al SudEstudio di Lecce. Le grafiche sono realizzate da Salvo Senia.

tags

license

all rights reserved

about

Torakiki Bologna, Italy

TORAKIKI is a Bologna-based electronic music act, realized mixing computer music, bass guitars, analog modular electronic instruments and classic synthetizers.

Torakiki sono Alessandro Rizzato, Kevin Parrino e Giacomo Giunchedi. La formazione utilizza strumenti quali basso/synth, drum machine/wsg/computer music, synth modulare/monome/computer music.
... more

contact / help

Contact Torakiki

Streaming and
Download help

Track Name: Dorothy
Hai visto che le cose che non hai
sono le cose che non vuoi?
Se Dorothy non fuggi dal tornado
Dorothy non tornerai mai
più
Track Name: Tree|Moon
!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Track Name: Pink Head
Pink head, sarà me o forse lei,
non c’è niente da perdere.

O me o lei, sarà un colpo e poi svanire
Scegli chi scongiurerà
La passione di vita.

Pink Head Lei era qui
Solo un sogno da infrangere.

Pink Head, se perdo te
Sarò viscere in lacrime.